RANCORE - GIOCATTOLI (Official Video)

  • Am Vor 9 Monate

    RancoreOfficialRancoreOfficial

    Dauer: 4:56

    RANCORE - GIOCATTOLI (Official Video)
    ℗ 2018 Hermetic
    © 2018 Sony/ATV Publishing Italy
    "Giocattoli" è il terzo singolo tratto dal disco di RANCORE
    ''MUSICA PER BAMBINI''.. Ordina ora la tua copia:
    artistfirst.lnk.to/Rancore-MusicaPerBambini
    "Giocattoli" è disponibile in tutti gli store digitali al link:
    artistfirst.lnk.to/Giocattoli
    CREDITS:
    Giocattoli (Music: JANO)
    Scritto, diretto e protetto da Tarek Iurcich a.k.a. Rancore.
    Lyrics: Tarek Iurcich
    Music Production: Cristiano Campana
    Mix and Master: Marco Zangirolami

    VIDEO
    Scritto e diretto da Alen Galante e Daniele Cernicchi
    Con Camilla Copparoni, Annalaura Vinti e Alen Galante
    Costumi: Gaia Laurenzi e Filomena Celiento
    Montaggio e post-produzione: Daniele Cernicchi
    Scenografie fornite da Regalissimo..Passioni.
    Una produzione DEDALO film.
    Facebook: fb.me/DedaloF
    Instagram: instagr.am/dedalofilm
    __________________________________________
    Video ufficiale del brano ''Giocattoli'', vincitore del bando per registi ''DAMMI UN POSTO TRA I GIOCATTOLI''. L'idea di Rancore di organizzare un bando in occasione di questo singolo, è nata dal desiderio di vedere cosa sarebbe accaduto nel lasciare che la fantasia e la creatività parlassero, senza limiti. Le uniche linee guida fornite da Rancore erano date dagli oggetti già presenti nella narrazione del suo testo: un giocattolo, un rossetto e una sigaretta. L'idea era quella di trasformare la canzone stessa in un giocattolo.
    Sono arrivati più di 100 video e tantissimi lavori interessanti e molto belli. Nasce così il video ufficiale del terzo singolo di ''MUSICA PER BAMBINI'', realizzato da ''DEDALO Film'', che si aggiudica il primo posto, oltre al premio messo in palio. Ecco il video ufficiale di ''Giocattoli''!
    __________________________________________
    FACEBOOK | www.fb.me/rancorerap
    INSTAGRAM | www.instagr.am/rancore_official
    TWITTER | twitter.com/R_A_N_C_O_R_E
    MGMT | WOODWORM | www.woodworm-music.com
    EDIZIONI | SONY/ATV | www.sonyatv.com
    BOOKING | MAGIC BEAN | www.magicbean.it/
    PRESS | BIG TIME | www.bigtimeweb.it

Dot Angela
Dot Angela

Sara' che ho sempre visto questo ma il secondo non mi convince mh

Vor 6 Tage
dreamsgiov
dreamsgiov

192 stronzi (sono i dislike)

Vor 15 Tage
Karm X
Karm X

CIAO A TUTTI! passate dal mio canale, ho pubblicato la mia prima canzone. È rap letterario / sentimentale, un po' innovativo. Spero vi piaccia 💪🏻

Vor 15 Tage
Smoka Lotta
Smoka Lotta

É inutile scrivere che mette i brividi mentre ho le lacrime agli occhi.

Vor 29 Tage
Danilo Fabi
Danilo Fabi

Rancore mi sorprende sempre bravo

Vor Monat
Trevor Kidd
Trevor Kidd

Forse dovrei andare a vedere se i miei Gormiti stanno bene.

Vor Monat
Pasquale Dello russo
Pasquale Dello russo

fai quello che fai solo perchè lo voi

Vor Monat
Simos OfficialChannel
Simos OfficialChannel

Un testo denso e profondissimo con interpretazioni tutte da cogliere⭐

Vor Monat
オホウChicwoodbaby
オホウChicwoodbaby

Capire solo dopo che parla di ciò che consideriamo giocattoli in base alla nostra età ed esigenza..difatti nella prima strofa parla dei giocattoli,nella seconda di un rossetto,e nella terza di una sigaretta..ok

Vor Monat
Elisa
Elisa

Oddio il video è fantastico!

Vor 2 Monate
E. C.
E. C.

Toy Story si è ispirato a questa canzone

Vor 2 Monate
Pasquale Liberatore
Pasquale Liberatore

Mamma santa l'ho scoperto da poco, questa canzone mi ha preso a schiaffi con le parole

Vor 2 Monate
alfador 66
alfador 66

Su spotify ti voglio 🙏🏻

Vor 2 Monate
geralt di rivia
geralt di rivia

Rancore non è solo bravo nei suoi testi, ma li sa anche interpretare. Ci sono momenti che canta con dolcezza, altri con malinconia e altri ancora con rabbia

Vor 2 Monate
Andrea Dellavalle
Andrea Dellavalle

Probabilmente è la visione del cantante della mentalità di una narcisista espressa in metafore su oggetti apparentemente comuni e fondamentali per la crescita di questo soggetto. L'argomento non viene trattato, ma il futuro, per chi si intende dell'argomento o vi è passato, sarà una donna cresciuta che troverà il nutrimento che questi oggetti hanno fornito a lei in persone aventi caratteristiche fondamentali per fornirle e di conseguenza verranno tratti come giocattoli. Inoltre facendo riferimento ad altri brani di Rancore, probabilmente vi è un rapporto diretto e o correlazione tra il suo carattere il vissuto vicino con una donna avente questa "patologia". Solamente chi ha vissuto una relazione con una persona "narcisista" può comprendere queste parole e dare un significato differente al testo. Ho ascoltato per mesi questo brano senza trovarci un reale significato e oggi, dopo un'esperienza dalla quale sono uscito provato, ho dato un profondo significato a tutto. Si sa, il rap di Rancore è ermetico, ma oggi sento di riuscire a dare molte più spiegazioni ai motivi che hanno portato il cantate a prendere certe scelte e a scrivere determinate frasi. Me la caverò e tornerò più forte di prima ne sono certo

Vor 2 Monate
tony tony
tony tony

ha qualcosa in comune con la canzone "Giocattoli" di Fabrizio Moro?

Vor 3 Monate
Alessio Berghessio
Alessio Berghessio

Assurda

Vor 3 Monate
francesco vizzini
francesco vizzini

Mi sembra eminem per certi versi

Vor 3 Monate
Cristina Nalbone
Cristina Nalbone

Solo una cosa da dire genio, molto bello anche il video

Vor 3 Monate
steve blond
steve blond

poco da dire.... immensa

Vor 4 Monate
Salvo Nator
Salvo Nator

Non ho parole è una canzone magnifica

Vor 4 Monate
Maria Elena Fragala
Maria Elena Fragala

Poesia. Il ritornello poteva essere un po' meglio musicalmente.

Vor 4 Monate
Midnight Shadow
Midnight Shadow

Domanda stupida. Ho ascoltato questa canzone da quando è uscita ma non avevo mai visto il video; qualcuno sa spiegarmi perchè sto piangendo come non facevo dai tempi della morte della mamma di Bambi?

Vor 4 Monate
Andrea Barone
Andrea Barone

Non l'ho capita del tutto però mi piace

Vor 4 Monate
Piru Piru Puri
Piru Piru Puri

L'avrò ascoltata 2000 volte eppure mi vengono sempre i brividi. GENIOOOOO

Vor 4 Monate
Martina Marsiglia
Martina Marsiglia

A volte in delle fasce io sono vietato A volte consigliato secondo l'età Non si chi mi ha inventato, venduto, comprato Chi mi ha incartato e non so neanche in quale festività Non so qual era il mio scaffale, qual è stato il mio prezzo Non so se era Natale o c'era un compleanno di mezzo Non so che rappresento Ma so che sei una femminuccia sveglia E spesso resti coi maschietti tutto il tempo Ricordo appena mi hai visto, tu sei esplosa di gioia Saltando in braccio a tua mamma Lanciando un bacio a tua nonna E nonostante la torta avesse la pasta sfoglia e non ti piacesse Non l'hai mangiata poi così contro voglia E poi sei corsa da me, la bocca ancora che mastica E in un secondo tu mi hai tolto dal mio involucro in plastica Poi fu un attimo che il tuo monologo sembrò un mistero Il corpo mio si muoveva secondo ogni tuo pensiero Tu che giochi anche con cose come me Creando dialoghi, sei sempre tu che parli È un modo per scacciare i diavoli Li muovi per sconfiggerli da ieri in questa sala E poi mi lasci e vai a dormire perché il sole cala Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli, Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza Giocattoli in mezzo alla mondezza In mezzo alla mondezza, ah A volte in delle situazioni sono fuori luogo Io sono scelto solamente se sto bene Ogni maschera inizia come un gioco Ma spero tu abbia altri uguali a me Così restiamo insieme Io non le lascio le tue labbra, io resisto anche all'acqua Non resto neanche sulla bocca di chi spesso ti tocca Non sono rosso per forza Ma tu mi hai scelto così Poi da una borsa all'altra Fino alla giacca di non so chi Già dall'astuccio, levami il cappuccio E avrò una rotazione, esco dal guscio E scorro sopra due petali di passione La mia tonalità so che ti piaceva già da bambina Un po' sei scema, pensi che ti stia bene perché si abbina Questo stronzo ci rovina, ci sbiadisce, ci confonde Tu che cerchi di tenermi acceso ai bordi della fonte La tua lingua scorre sulle rocce lisce sotto fronde Di parole di cui sono la cornice tua più forte Poi mi lasci in giro Ho un discorso lungo con il lavandino Gli racconto quanto il tuo respiro non è un trucco Ma di colpo tu mi schiacci sullo specchio Lasci un cuore a quel cretino Mi finisci, mi butti e ti scordi tutto Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza In certe fasce in teoria sono vietato Sono sconsigliato indipendentemente dall'età Non so chi mi ha prodotto, chi mi ha impacchettato Non so qual è lo stato Se è uno stato non saprò mai dove sta Volendo puoi offrirmi però volendo no Volendo puoi spaccarmi, volendo mi mischierò Sarà il mio grande debutto, io rischierò di brutto Il fuoco brucerà, tu succhierai da me quasi tutto Sarà l'identità che ti sei scelta mentre ci pensi C'è chi mi vive come fossi addirittura un culto E quando fai l'amore usi tutti e cinque i sensi Eppure dopo cerchi me che rendo il mondo adulto In fondo un po' ti sfoga ma è solo stile Ti piace Humphrey Bogart E sembri una sua versione ma al femminile Ma è strano che proprio adesso tu ti senta infantile Che sputi nebbia e che non vedi intossicarsi le fatine Non sai più se è solo un altro inizio oppure un'altra fine Mi nasconderai fino a confondere la mia funzione Non so come, non ho nulla più da dire Dopo un bacio, tu mi dai una schicchera e mi butti giù dal balcone L'emozione ricorda qualcosa che non ricordi Qualcosa con cui giocavi quand'era un po' meno sporca Però è normale che hai bisogno di altri mondi Uscire, vivere con gli altri ed abituarti a nuovi giochi con gli stolti Ecco, tutto si butta, tutto si scorda Quando aprire quella porta serve ad aumentare l'ombra Sei cresciuta già parecchio Tua madre questa volta ha il coraggio di buttare ciò che è vecchio Ciò che ingombra Giocattoli Giocattoli Giocattoli Giocattoli

Vor 4 Monate
Mattii
Mattii

Riassunto della canzone ?

Vor 4 Monate
Valentina Esposito
Valentina Esposito

Mai sentito nulla di così...mi da i brividi. Che artista! C'è bisogno di tanti come te... 💕 ti amo Rancore

Vor 4 Monate
Valentina Esposito
Valentina Esposito

Nessuna parola riesce a spiegare...questa canzone ti entra dentro ❤ è qualcosa di....speciale 💕

Vor 4 Monate
Giulia Hicks
Giulia Hicks

bravissimoooo

Vor 4 Monate
Lander Lander
Lander Lander

Domenica 16 Giugno ore 21: Ho capito questa canzone, straziante.

Vor 4 Monate
XCannibal BlacKing
XCannibal BlacKing

Non sono uno che si emoziona facilmente... anzi quasi nulla mi tocca come se fosse una sorta di Apatia... ma tra questa e Sangue Di Drago non so quante lacrime ho versato.

Vor 4 Monate
Marcela Cecel
Marcela Cecel

Amei ❤️❤️❤️❤️❤️

Vor 5 Monate
Federico Nori
Federico Nori

Dite che sia possibile in qualche modo reperire quel giocattolo? Lo voglio troppo, assolutamente. La canzone è bellissima ed è fatta davvero bene, migliori sempre di più.

Vor 5 Monate
Pjoli HHH
Pjoli HHH

Ma che ritardo hanno quelli che dicono che non va a tempo e non rappa

Vor 5 Monate
Nunzio Nardò
Nunzio Nardò

Donne?🚫 Macchine?🚫 Soldi?🚫 Talento?✔

Vor 5 Monate
Carmine Trezza
Carmine Trezza

La pelle d'oca

Vor 5 Monate
Billy Butcher
Billy Butcher

Classifica personale Rap Italiano // 1 - Rancore 2 - MezzoSangue // Noyz Narcos 3 - Error 404. Rapper Not Found

Vor 5 Monate
Franco Franconi
Franco  Franconi

Caparezza

Vor 4 Monate
simone DF
simone DF

Applausi

Vor 5 Monate
annalisa tanghetti
annalisa tanghetti

Il video è bellissimo,ma quando ascolto musica di contenuto,quella veramente ben fatta,come questa,non ho bisogno di immagini. ...Trovo che distraggano..

Vor 5 Monate
Laura Stella
Laura Stella

Questo video è bellissimo. Ma la cosa ancora più bella è guardare anche gli altri video e vedere quanta fantasia e diversità possa generare una singola canzone in ognuno di noi, essendo recepita da ognuno secondo il proprio sentire emotivo.

Vor 6 Monate
Francesca Berlese
Francesca Berlese

Mi piace la frase : ma spero tu abbia altri come me così restiamo insieme .

Vor 6 Monate
Francesca Berlese
Francesca Berlese

Bravo!!

Vor 6 Monate
Davide Carpana
Davide Carpana

"monstrum", s. neutro, lat. – Prodigio, fatto o fenomeno portentoso, eccezionale e riferito anche a persona che riveli qualità oltrepassanti i limiti della normalità

Vor 6 Monate
Gianluca Mitolo
Gianluca Mitolo

Il mio dislike è per il video

Vor 6 Monate
Joe Mallo
Joe Mallo

Sei uno dei miei artisti preferiti e uno di quelli con cui mi piacerebbe collaborare. 💙✌

Vor 6 Monate
Katjusa Mickalova
Katjusa Mickalova

Capolavoro

Vor 6 Monate
alyceflavya
alyceflavya

A volte in delle fasce io sono vietato A volte consigliato secondo l’età Non so chi mi ha inventato, venduto, comprato Chi mi ha incartato e non so neanche in quale festività Non so qual era il mio scaffale, qual è stato il mio prezzo Non so se era Natale o c’era un compleanno di mezzo Non so che rappresento Ma so che sei una femminuccia sveglia E spesso resti coi maschietti tutto il tempo Ricordo appena mi hai visto, tu sei esplosa di gioia Saltando in braccio a tua mamma Lanciando un bacio a tua nonna E nonostante la torta avesse la pasta sfoglia e non ti piacesse Non l’hai mangiata poi così contro voglia E poi sei corsa da me, la bocca ancora che mastica E in un secondo tu mi hai tolto dal mio involucro in plastica Poi fu un attimo che il tuo monologo sembrò un mistero Il corpo mio si muoveva secondo ogni tuo pensiero Tu che giochi anche con cose come me Creando dialoghi, sei sempre tu che parli È un modo per scacciare i diavoli Li muovi per sconfiggerli da ieri in questa sala E poi mi lasci e vai a dormire perché il sole cala Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli, Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza Giocattoli in mezzo alla mondezza In mezzo alla mondezza, ah A volte in delle situazioni sono fuori luogo Io sono scelto solamente se sto bene Ogni maschera inizia come un gioco Ma spero tu abbia altri uguali a me Così restiamo insieme Io non le lascio le tue labbra, io resisto anche all’acqua Non resto neanche sulla bocca di chi spesso ti tocca Non sono rosso per forza Ma tu mi hai scelto così Poi da una borsa all’altra Fino alla giacca di non so chi Già dall’astuccio, levami il cappuccio E avrò una rotazione, esco dal guscio E scorro sopra due petali di passione La mia tonalità so che ti piaceva già da bambina Un po’ sei scema, pensi che ti stia bene perché si abbina Questo stronzo ci rovina, ci sbiadisce, ci confonde Tu che cerchi di tenermi acceso ai bordi della fonte La tua lingua scorre sulle rocce lisce sotto fronde Di parole di cui sono la cornice tua più forte Poi mi lasci in giro Ho un discorso lungo con il lavandino Gli racconto quanto il tuo respiro non è un trucco Ma di colpo tu mi schiacci sullo specchio Lasci un cuore a quel cretino Mi finisci, mi butti e ti scordi tutto Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza In certe fasce in teoria sono vietato Sono sconsigliato indipendentemente dall’età Non so chi mi ha prodotto, chi mi ha impacchettato Non so qual è lo stato Se è uno stato non saprò mai dove sta Volendo puoi offrirmi però volendo no Volendo puoi spaccarmi, volendo mi mischierò Sarà il mio grande debutto, io rischierò di brutto Il fuoco brucerà, tu succhierai da me quasi tutto Sarà l’identità che ti sei scelta mentre ci pensi C’è chi mi vive come fossi addirittura un culto E quando fai l’amore usi tutti e cinque i sensi Eppure dopo cerchi me che rendo il mondo adulto In fondo un po’ ti sfoga ma è solo stile Ti piace Humphrey Bogart E sembri una sua versione ma al femminile Ma è strano che proprio adesso tu ti senta infantile Che sputi nebbia e che non vedi intossicarsi le fatine Non sai più se è solo un altro inizio oppure un’altra fine Mi nasconderai fino a confondere la mia funzione Non so come, non ho nulla più da dire Dopo un bacio, tu mi dai una schicchera e mi butti giù dal balcone L’emozione ricorda qualcosa che non ricordi Qualcosa con cui giocavi quand’eri un po’ meno sporca Però è normale che hai bisogno di altri mondi Uscire, vivere con gli altri ed abituarti a nuovi giochi con gli stolti Ecco, tutto si butta, tutto si scorda Quando aprire quella porta serve ad aumentare l’ombra Sei cresciuta già parecchio Tua madre questa volta ha il coraggio di buttare ciò che è vecchio Ciò che ingombra Giocattoli Giocattoli Giocattoli Giocattoli

Vor 6 Monate
Ilyass
Ilyass

Giuro che stupro chi si mette a dire che sono meglio lowlow e mostro

Vor 6 Monate
Matteo Scalici
Matteo Scalici

Testo A volte in delle fasce io sono vietato A volte consigliato secondo l'età Non si chi mi ha inventato, venduto, comprato Chi mi ha incartato e non so neanche in quale festività Non so qual era il mio scaffale, qual è stato il mio prezzo Non so se era Natale o c'era un compleanno di mezzo Non so che rappresento Ma so che sei una femminuccia sveglia E spesso resti coi maschietti tutto il tempo Ricordo appena mi hai visto, tu sei esplosa di gioia Saltando in braccio a tua mamma Lanciando un bacio a tua nonna E nonostante la torta avesse la pasta sfoglia e non ti piacesse Non l'hai mangiata poi così contro voglia E poi sei corsa da me, la bocca ancora che mastica E in un secondo tu mi hai tolto dal mio involucro in plastica Poi fu un attimo che il tuo monologo sembrò un mistero Il corpo mio si muoveva secondo ogni tuo pensiero Tu che giochi anche con cose come me Creando dialoghi, sei sempre tu che parli È un modo per scacciare i diavoli Li muovi per sconfiggerli da ieri in questa sala E poi mi lasci e vai a dormire perché il sole cala Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli, Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza Giocattoli in mezzo alla mondezza In mezzo alla mondezza, ah A volte in delle situazioni sono fuori luogo Io sono scelto solamente se sto bene Ogni maschera inizia come un gioco Ma spero tu abbia altri uguali a me Così restiamo insieme Io non le lascio le tue labbra, io resisto anche all'acqua Non resto neanche sulla bocca di chi spesso ti tocca Non sono rosso per forza Ma tu mi hai scelto così Poi da una borsa all'altra Fino alla giacca di non so chi Già dall'astuccio, levami il cappuccio E avrò una rotazione, esco dal guscio E scorro sopra due petali di passione La mia tonalità so che ti piaceva già da bambina Un po' sei scema, pensi che ti stia bene perché si abbina Questo stronzo ci rovina, ci sbiadisce, ci confonde Tu che cerchi di tenermi acceso ai bordi della fonte La tua lingua scorre sulle rocce lisce sotto fronde Di parole di cui sono la cornice tua più forte Poi mi lasci in giro Ho un discorso lungo con il lavandino Gli racconto quanto il tuo respiro non è un trucco Ma di colpo tu mi schiacci sullo specchio Lasci un cuore a quel cretino Mi finisci, mi butti e ti scordi tutto Giocattoli, giocattoli, giocattoli Adesso dammi un posto tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Quanto tempo hai trascorso tra i giocattoli Giocattoli, giocattoli Chi cresce non apprezza più i giocattoli Giocattoli, giocattoli Diventano mondezza In certe fasce in teoria sono vietato Sono sconsigliato indipendentemente dall'età Non so chi mi ha prodotto, chi mi ha impacchettato Non so qual è lo stato Se è uno stato non saprò mai dove sta Volendo puoi offrirmi però volendo no Volendo puoi spaccarmi, volendo mi mischierò Sarà il mio grande debutto, io rischierò di brutto Il fuoco brucerà, tu succhierai da me quasi tutto Sarà l'identità che ti sei scelta mentre ci pensi C'è chi mi vive come fossi addirittura un culto E quando fai l'amore usi tutti e cinque i sensi Eppure dopo cerchi me che rendo il mondo adulto In fondo un po' ti sfoga ma è solo stile Ti piace Humphrey Bogart E sembri una sua versione ma al femminile Ma è strano che proprio adesso tu ti senta infantile Che sputi nebbia e che non vedi intossicarsi le fatine Non sai più se è solo un altro inizio oppure un'altra fine Mi nasconderai fino a confondere la mia funzione Non so come, non ho nulla più da dire Dopo un bacio, tu mi dai una schicchera e mi butti giù dal balcone L'emozione ricorda qualcosa che non ricordi Qualcosa con cui giocavi quand'era un po' meno sporca Però è normale che hai bisogno di altri mondi Uscire, vivere con gli altri ed abituarti a nuovi giochi con gli stolti Ecco, tutto si butta, tutto si scorda Quando aprire quella porta serve ad aumentare l'ombra Sei cresciuta già parecchio Tua madre questa volta ha il coraggio di buttare ciò che è vecchio Ciò che ingombra Giocattoli Giocattoli Giocattoli Giocattoli

Vor 6 Monate
Fabian
Fabian

❤️❤️❤️❤️❤️

Vor 6 Monate
non essere troppo troia
non essere troppo troia

Il primo pezzo di low low che mi piace

Vor 6 Monate
Rocco Scibilia
Rocco Scibilia

Per chi non l'avesse capito la prima strofa parla del giocattolo stesso la seconda parla del rossetto e la terza parla del fumo (sigaretta) grandissimo rancore

Vor 7 Monate
Raffy_Italia51
Raffy_Italia51

GIRO COR COLTELLO QUANDO GIRO PER TUFELLO

Vor 7 Monate
Voce della verità, ma anche no
Voce della verità, ma anche no

Ragazzi noi ridiamo e scherziamo ma qua c' è gente che ha messo dislike seriamente.

Vor 7 Monate
Marco Ciatto
Marco Ciatto

sapere e avere qualcosa da comunicare non è da tutti, anzi!.. complimenti**

Vor 7 Monate
Francesca Saggese
Francesca Saggese

Premetto che il rap come genere non mi fa impazzire. Il testo è molto bello, però secondo me in alcuni punti non è ben inserito nella melodia di sottofondo (ad esempio l'inizio del brano) e trovo la base molto ripetitiva e come già sentita

Vor 7 Monate
Omar p
Omar p

Giro cor cortello

Vor 7 Monate
aLe
aLe

... ma il rap? scorre meglio Silvestri quando è in coppia con lui

Vor 7 Monate
giuseppe staglianò
giuseppe staglianò

Me so fottutamente innamorato de sta canzone... Rancore... tu sai cos'è lo stile... sai che vordi trasmette un qualcosa... hai tutta la mia stima. Continua cosi.

Vor 8 Monate

Nächstes Video

RANCORE - SANGUE DI DRAGO

5:30

RANCORE - SANGUE DI DRAGO

RancoreOfficial

Aufrufe 2

RANCORE - DEPRESSISSIMO (Official Video)

4:20

RANCORE - ARLECCHINO

4:40

RANCORE - ARLECCHINO

RancoreOfficial

Aufrufe 869

RANCORE - GIOCATTOLI (Official Video)

4:56

RANCORE - GIOCATTOLI (Official Video)

RancoreOfficial

Aufrufe 427

RANCORE - UNDERMAN (Official Video)

4:03

RANCORE - UNDERMAN (Official Video)

RancoreOfficial

Aufrufe 1

RANCORE - QUESTO PIANETA

4:55

RANCORE - QUESTO PIANETA

RancoreOfficial

Aufrufe 373

RANCORE - GIOCATTOLI ( 2º CLASSIFICATO )

5:14

RANCORE - GIOCATTOLI ( 2º CLASSIFICATO )

Nikolaj Corradinov

Aufrufe 10

KenKode + Rancore - Specchio

4:18

KenKode + Rancore - Specchio

KenKode Music

Aufrufe 88

RANCORE - QUANDO PIOVE

4:48

RANCORE - QUANDO PIOVE

RancoreOfficial

Aufrufe 206

Rancore: "Non mi posso innamorare"

1:46

WayV 威神V 'Love Talk' MV

3:56

WayV 威神V 'Love Talk' MV

SMTOWN

Aufrufe 2 956 253

Iggy Azalea, Alice Chater - Lola (Official Video)

3:49

Iggy Azalea, Alice Chater - Lola (Official Video)

iggyazaleamusicVEVO

Aufrufe 6 424 756

Ben Fero - Arkadaş [Official Audio]

3:06

Ben Fero - Arkadaş [Official Audio]

Ben Fero

Aufrufe 7 060 334

Kida - Malli

2:45

Kida - Malli

KIDA

Aufrufe 1 591 818

Nimo - KARMA (prod. von PzY) [Official Video]

4:38